C'è chi parte da un garage e chi da un seminterrato. La sede fisica non esisteva, ma già nel 2004 la BurnOut  vestiva i centauri della zona grazie alla prima fornitura dei primi grandi marchi di abbigliamento moto, iniziando a coltivare un legame che si sarebbe poi rafforzato negli anni.

Aumentando la scelta di prodotti grazie all'incremento delle forniture mese dopo mese, il fondatore ha messo in moto il meccanismo che ha portato la BurnOut a diventare il punto di riferimento per molti motociclisti dell'Emilia Romagna e d'Italia, molti dei quali considerano la sede come la loro seconda casa, fermandosi a volte anche solo per un saluto o un caffè in compagnia.

Con il primo sito E-Commerce burnout-re.com, già dal 2005 era possibile acquistare abbigliamento moto by BurnOut in rete; diventato negli anni BurnOutMotor.com, il nostro sito web di abbigliamento moto van

ta centinaia di clienti in tutto il mondo, il 98% dei quali è soddisfatto sia dei prodotti acquistati che del servizio pre e post-vendita ricevuto.

Evolvendosi nel tempo puntando ad aprire altre sedi in Franchising, il primo punto vendita dislocato, il B&B fu aperto a Parma nel 2008, che ha poi visto l'acquisizione totale da parte del gestore.

L'idea dei negozi fisici è stata trasportata nel mondo di internet per offrire una maggiore scelta di prodotti e servizi diversi; il secondo shop on-line del gruppo fu BurnOutSpecial.com, aperto nel 2014 (in aggiornamento) e dedicato alla fornitura di parti speciali e ricambi per moto Custom, Special e Café Racer.

A partire dal 2015 la BurnOut ha deciso di allargare le proprie proposte, inserendosi nel mondo degli articoli da regalo, complementi d'arredo per la casa e gadgets, dando vita al sito web BurnOutStore.com, nel quale la professionalità e la passione sono rimaste quelle che da sempre caratterizzano la società.
Aumentando la mole di lavoro, è stato necessario aumentare anche la forza lavoro; nell'ultimo anno sono così arrivati i primi dipendenti full-time, oltre ad un collaboratore grafico e ad uno sviluppatore di siti web.
Trattando ormai articoli di così vario genere, è stato deciso di creare siti web differenziati e intuitivi per offrire al cliente chiarezza e professionalità mirata in ogni ambito.

BurnOutGroup è quindi un punto di incontro di tutte le attività sviluppate dalla BurnOut dal 2004 fino ad ora, una piattaforma di informazione e discussione sulla quale ognuno può trovare risposte o dare il via a confronti sui settori trattati e i servizi forniti.
In continua espansione e alla ricerca di proposte diverse, per coniugare e supportare lo sviluppo dei propri E-Commerce e prevedendo una crescita esponenziale del mercato web con la conseguente richiesta di magazzini di appoggio da parte di piccoli e grandi negozi on-line, BurnOut ha creato un reparto logistico per lo stoccaggio e la spedizione di merce propria e per conto terzi, arrivando ad effettuare diverse migliaia di spedizioni all'anno.
Lavorando con passione e dedizione, gestendo con professionalità e competenza ogni richiesta, BurnOut ha già in cantiere altri progetti per innovarsi ed espandere i propri campi di competenza.
Restate sintonizzati su BurnOutGroup.com per tutte le novità future!